www.toscanacamperclub.it
www.toscanacamperclub.it

FRANCIA - Luglio 2012

di Patrizia Lumini

 

 

Partenza 26/7/2012 – ore 10,00

 

 

FIRENZE – LE BURGET DU LAC (CHAMBERY)   =  KM. 570

 

LE BURGET DU LAC  - ROANNE – SAINT POURCAIN = KM.  293 

Qui troviamo un ottimo camping municipale, subito dopo il ponte. Piazzole molto ampie, pulito e  …. economico € 12,00.

 

SAINR POURCAIN  - CHAMBORD = KM. 250

 

BOURGES, antica città famosa per la Cattedrale, comodi parcheggi anche in centro.

Proseguiamo in direzione di Blois, diretti al Castello di Chambord.

 E’ una costruzione incredibile, piena di guglie e di pinnacoli,  interessante la Sala dei Soli e la camera da letto di Luigi XIV, incredibile la scala a doppia elica ideata da Leonardo e il Museo delle Carrozze. Il tutto circondato da un immenso parco.

Facciamo un giro per il parco,  a piedi, ma è possibile farlo in bici, la sua superficie è grande come la città di Parigi.

Manca il tempo per visitarlo all’interno perché alle 18,00 chiude. Decidiamo di lasciare l’apposito parcheggio riservato  ai camper e andiamo a Bracieux, (circa 10 Km.), ad un campeggio caro, disordinato e poco accogliente. Abbiamo sbagliato, era meglio dormire al parcheggio del castello, avremmo potuto vedere il castello illuminato.

 

CHAMBORD - BLOIS - CHENONCEAUX =  KM.  105

 

La mattina torniamo al parcheggio e visitiamo il Castello, veramente notevole. Proseguimento per  BLOIS, dove troviamo un parcheggio per camper, dove con 5 Euro possiamo stare fino a 24 ore. Dotato di scarico e recintato, molto valido anche per dormire.

Noi, visitiamo il centro storico che  è molto bello con le caratteristiche case a graticcio e la Cattedrale gotica con relativa cripta, facciamo il giro della città con una specie di carro che parte davanti al Castello.

Prossima tappa il Castello di Chaumont, molto bello al tramonto e alla sera tutto illuminato. E’ il Castello  delle “due donne”, è ben arredato. Noi l’abbiamo visto solo dal parcheggio sul fiume, non avevamo voglia di fare la salita.

Il prossimo Castello è Amboise, dove è vissuto e morto Leonardo. Da visitare la sua casa e la Cappella dove è sepolto.

Sulla strada troviamo la Pagoda di CHANTELOUP.

Si prosegue per il Castello di Chenonceaux sulla Cher.

Vedendo il mega parcheggio pieno di camper, ma con grandi cartelli di divieto per la notte, andiamo al  campeggio municipale, (€ 14,00), un grande prato verde, praticamente incustodito.

Quando alle 21,00 raggiungiamo il Castello a piedi, per l’illuminazione  notturna, da non perdere, vediamo che una decina di camper si sono raggruppati da una parte, mentre noi al campeggio siamo soli. Abbiamo sbagliato anche qui.

 

CHENONCEAUX – TOURS – AZAY  =  KM.  210

Si visita il Castello di Chenonceaux sulla Cher, (forse il più bello), detto il Castello delle sei donne, costruito a ponte sul fiume, le cucine sono una cosa grandiosa. Da visitare il Museo delle cere.

TOURS è una bella città, un po’ caotica a causa dei lavori in corso per la tranvia,  la sua Cattedrale di Saint Gatien è una costruzione gotica con una facciata estremamente elaborata, da vedere la piazza Plummereau.

Villandry, famoso per gli splendidi giardini all’italiana.

Eventuale sosta notturna al Castello di Azay-Le-Rideau per lo spettacolo “suoni e luci”.

Parcheggio in una piazzetta vicino al Castello, ma non di mercoledì, c’è il mercato.

 

 AZAY - ANGERS =  KM.  123

 

Visita al Castello, tutto arredato.

Casetllo d’Usse’, quello che ha ispirato la fiaba della Bella Addormentata, tutto arredato.

CHINON, famosa per l’incontro tra Giovanna d’Arco e Carlo VII, del Castello è rimasto poco, ma il borgo è carino.

Proseguiamo per l’Abbazia di Fontevraud,  in direzione di ANGERS.

Proseguiamo per Angers, dove troviamo un bel campeggio, Lac du Maine, €26,40.

 

ANGERS  - MATIGNON = KM. 264

 

A., all’interno della sua poderosa fortezza, è ospitato l’”arazzo dell’Apocalisse”,  un tessuto di oltre un centinaio di metri di lunghezza con rappresentazioni bibliche.

Interessanti  i graffiti fatti dai prigionieri nelle segrete. Sono chiuse, bisogna chiedere.

Visita alla Cattedrale di St. Maurice.

FORT LA LATTE e CAP FREHEL, si trovano entrambe sullo stesso promontorio che si allunga sull’Oceano Atlantico.

La prima è un’imponente  costruzione del 13° secolo che si erge su una scogliera inaccessibile dal mare e il secondo è bellissimo per il contesto in cui si trova.

Pernottiamo al campeggio Vallon deux merlettes, € 17,50, vicino ad un grazioso  paesino, dove andiamo a fare due passi.

 

MATIGNON – ST. MALO’ =  KM.  84

 

A Saint Malò, camping  Cars, custodito e recintato,  da dove ogni 15 minuti parte una navetta gratuita per St. Malò.

Da visitare la città vecchia detta INTRAMUROS, è deliziosa, come i dolcetti bretoni.

Peccato che il Castello antistante il porto sia un albergo e quindi non visitabile.

 

ST. MALO – MONT ST. MICHEL  =  KM. 65

 

L’Abbazia di Mont Saint Michel è favolosa, peccato che sia stata usata come prigione e per questo spogliata di tutti gli arredi.

Il borgo medievale sottostante è delizioso e affollato.

Attenzione al parcheggio, noi ci abbiamo dormito, ma visto i costi, parecchi camper sono andati a dormire altrove. Per dormire sono € 25,00, forse conviene il campeggio che è più vicino al centro e quindi alla navetta che porta al monastero.

 

SAINT MICHEL  -  ARROMANCHES = KM. 126 

 

Sosta a BAYEUX per visitare l’interessante museo locale. Anche la Cattedrale è da vedere, molto imponente rispetto al paesino.

A OMAHA BEACH, troviamo il Cimitero Americano.

Arriviamo a ARROMANCHES, sulla spiaggia il porto artificiale che fece da base allo sbarco. Ben allestito il Museo.

Campeggio municipale carino e pulito (€ 18)

 

ARROMANCHES -  CAEN  - TOUQUIN (Parigi)  = KM. 345

 

Caen, capoluogo del Calvados, il venerdì mattina, mercato in Place Saint Saveur, dal 1027.  Da visitare il Memorial, un Museo grandioso che racconta la storia del 20° secolo, con plastici, ricostruzioni, effetti personali e filmati. Interessante anche la città.

Proseguiamo verso Parigi, ma non avendo prenotaro il Campeggio al Bois de Boulogne, proviamo con altri, alla fine arriviamo a Touquin, 50 Km. Ad Ovest di Parigi.

 

TOUQUIN (PARIGI) - MELUN = KM.  151

 

Mattinata a Parigi, sotto la Torre Eiffell, parcheggiamo subito dietro, davanti all’Hotel Eiffell. In effetti, sembra che ci possano stare solo le macchine, però, in qualche modo riusciamo ad entrarci ed alcuni tassisti in fila lì davanti, ci dicono che possiamo starci. ?!?  oltretutto gratis, perché gli stranieri in Agosto non pagano.

Andiamo a vedere la Torre, dal basso, perché la coda è incredibile e poi ci eravamo già saliti in passato. Traversiamo la Senna, andiamo a vedere il Trocadero, poi incontriamo un camperista italiano che ci dice che al Bois de Boulogne si entra anche senza prenotazione, per cui decidiamo di provare.

Non è così, ma a poca distanza, dove c’è la fermata dell’autobus per il centro, ci sono circa dieci camper parcheggiati, decidiamo di fermarci a mangiare.

Dopo poca arriva la Polizia, ma dal momento che non c’è posto al campeggio, per una notte possiamo rimanere.

Andiamo a fare un giro a Parigi, con l’autobus, però al nostro ritorno al camper, preferiamo andare via e arriviamo fino a Melun, dove troviamo un buon campeggio a 22 Euro.

 

MELUN  - CHATILLONS SUR LA SEINE = KM.  251

 

Facciamo un rapido giretto per Melun, molta carina, e proseguiamo per

TROYES, nelle cui vicinanze c’è il Parco della foresta d’oriente con i suoi laghi. Strada facendo ci siamo fermati a Moret sur Loing, cittadina medievale racchiusa nelle mura.

A Chatillons, ci fermiamo in un campeggio in fase di ristrutturazione, € 13.

 

CHATILLONS  - BEAUME – BOURG EN BRESSE= KM.  259

 

Beaume. , Ospedale medievale.

 

BOURG EN BRESSE - ANNECY – AOSTA (Pollein) = KM.  378

 

 

AOSTA – FIRENZE   = KM. 467

 

8 giorni, con escursioni in pullman a:

Valle di

Annecy, visto che ci eravamo solo passati senza parcheggiare,

Cervinia,

Cogne,

Saint Vincent.

Scarica il Notiziario n. 229 Marzo 2020
NOTIZIARIO 229.pdf
Documento Adobe Acrobat [1.6 MB]

CALENDARIO RADUNI 2022

 

 

24/25/26 Giugno - Bevagna "Mercato delle Gaite"

 

9/10 Luglio - Saluti per le vacanze (luogo da definire)

 

3/4 Settembre - Rientro dalle vacanze (grigliata)

 

15/16 Ottobre - Pisa Passeggiata al Parco di San Rossore

 

29/30/31/1 - Firenze "La Magnifica"

 

19/20 Novembre - Festa sociale (luogo da definire)

 

8/9/10/11 Dicembre - Cittadella, Possagno e mercatini di Natale ad Asiago

 

 

 

 

 

(Per esigenze o problemi tecnici che potrebbero intervenire al momento il suddetto calendario è passibile di variazioni)

Scarica l'elenco nazionale dei distributori diretti di bombole Beyfin
Distributori_diretti_Beyfin.pdf
Documento Adobe Acrobat [780.7 KB]
Clausole Assicurazione CCI ACTITALIA
assicurazione_acti.pdf
Documento Adobe Acrobat [61.0 KB]

Le nostre coordinate bancarie

IBAN IT 36 C 0306909606100000144755 intestato a:  TOSCANA CAMPER CLUB

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Toscana Camper Club 2014 - Via Attavante, 5 - 50145 Firenze